Regione Friuli VG | Bando

Fondo di due milioni per la sicurezza stradale in Friuli

Le domande per accedere al Fondo del Piano regionale della sicurezza stradale devono essere presentate entro il quattro ottobre. Finanziabili interventi sulle situazioni critiche della rete stradale classificabili in ordine di incidentalità.

Incidente sulla Alghero-Sassari con moto che volaLa Regione Friuli Venezia Giulia ha stanziato un fondo di due milioni di euro a valere sul Piano regionale della sicurezza stradale.

Le domande dovranno pervenire presso l’Ufficio Protocollo della direzione centrale Infrastrutture e Territorio della Regione Friuli VG entro il prossimo 4 ottobre.

Il bando è rivolto ai comuni e finanzia la messa in sicurezza dei punti critici quali strade comunali, regionali, provinciali e statali entro i centri abitati: è finalizzato a intervenire su situazioni critiche classificate in ordine all’incidentalità, alla presenza di percorsi ciclopedonali e delle traverse urbane.

Ogni comune potrà candidare una sola proposta. Ai singoli comuni possono essere associati come partner altri organismi pubblici o privati. L’entità massima del co-finanziamento, progettazione compresa e le quote massime di co-finanziamento ammontano al 50% fino a 500mila euro per i comuni capoluogo di provincia e al 70% con un massimo di 600mila euro per gli altri comuni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here