Produzione | Coperture

Kopron: coperture mondiali

L'azienda fornirà i suoi materiali (coperture in acciaio e telo pvc) per ampliare gli spazi sfruttabili durante il ritiro degli azzurri, in occasione della Coppa del mondo di calcio.

KopronKopron >>, azienda Italiana operante nel settore della logistica industriale e partner ufficiale della Nazionale Italiana di calcio, ha progettato e costruito le coperture fondamentali per ampliare la superficie sfruttabile a disposizione della Nazionale. L’azienda porta la sua conoscenza tecnica nella trasferta carioca, dove l’Italia disputerà la Coppa del mondo; le coperture in acciaio e resistente telo pvc incrementeranno lo spazio di ogni contesto in breve tempo e con ampia flessibilità.KOPRON-compositL’accordo sulla fornitura delle coperture in acciaio e resistente telo pvc è stato raggiunto su richiesta della società che si occupa dell’allestimento degli spazi utilizzati durante il ritiro degli azzurri. Le strutture scelte verranno installate a Mangaratiba al Portobello Resort & Safari, location a solo un’ora da Rio de Janeiro, dove i calciatori soggiorneranno e si alleneranno.

L’azienda è presente in Brasile con il suo polo produttivo a Jundiaí (Sp) e si occuperà con i suoi rappresentanti di supervisionare e implementare i lavori. Le coperture sportive verranno installate tra l’albergo e il campo d’allenamento, mentre la panchina bianca con sedute in eco-pelle blu accoglierà lo staff sportivo presente sul campo. Il design dei prodotti ha una linea pulita, essenziale e una personalizzazione che valorizza il marchio della Figc.

Mario Vergani | Amministratore delegato Kopron
Mario Vergani | Ad Kopron

Mario Vergani | Amministratore delegato Kopron
«Tra Kopron Sport Solutions (linea di prodotti dedicata al mondo dello sport) e la Nazionale è nato un connubio perfetto, sigillato dall’installazione delle nostre coperture sportive per l’evento calcistico più importante a livello mondiale. Siamo orgogliosi di collaborare con la Nazionale Italiana di calcio per creare insieme a loro una logistica intelligente e aggregativa».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here