Home Progetti Interni

Interni

Interni | Casa vacanza in montagna

Vecchie travi di legno e oggetti di design nel rifugio di...

Nella bella vallata di Cervinia, a Torgnon, piccolo paese a 1400 metri d’altezza, lo studio Italia and Partners ha ristrutturato una casa vacanza rendendola un rifugio di montagna accogliente e funzionale. L’interior design ha unito elementi di storia locale, come le stampe originali anni ‘50 di Arnaldo Musati, vecchie travi di legno recuperate e oggetti tradizionali ad arredi di design e realizzati su misura.
Edilizia residenziale | Marina di Massa

Riconversione di due edifici degli anni’40

Le facciate del complesso residenziale Frame a Marina di Massa sono come una tela tridimensionale in cui luce e geometrie disegnano un profilo di facciata inedito e dinamico. Il progetto è di Pierattelli Architetture che, con geometrie e luce, ridisegna i prospetti di due volumi convertiti da uso ricettivo, in stato di abbandono, a uso residenziale. Il concept per il progetto d'interni s'ispira alle suggestioni del mare, con toni chiari e materiali caldi come legni, tessuti e pelli.
Progettazione | Ad Dal Pozzo

Design box: il garage diventa un’area lussuosa della casa

L’azienda di progettazione e design di lusso AD Dal Pozzo, in collaborazione con 3d Beta, ha lanciato Design Box, un nuovo modo di disegnare e vivere il garage. Con Design Box il garage diventa un'area di lusso dedicato alle proprie passioni e ai momenti di svago dove auto e moto sono al centro di uno spazio personalizzato nei minimi dettagli.
ProntoPro.it | Interior design

Quanto costa dare un nuovo look alla casa?

Secondo i dati forniti da ProntoPro.it bastano 3.300 euro per avere uno stile più fresco e personalizzato nella propria abitazione di circa 50 mq, affidandosi ai consigli di una figura professionale sempre più richiesta, quella dell'interior designer. ProntoPro.it sulla base dei feedback ricevuti dagli utenti ha stilato le 5 tendenze casa per l’autunno 2019.
Progettazione | Hospitality Next Step

La camera d’albergo del futuro: flessibile, tecnologica ed essenziale

Wip Architecture Technical Engineering ha presentato al Sia Hospitality Design l’installazione a dimensione reale della nuova idea di camera d’albergo che grazie alle caratteristiche di flessibilità, essenzialità e alta tecnologia risponde alle nuove esigenze di mercato.
Pierattelli Architetture | Palazzo Matteotti, Firenze

Il nuovo stile degli appartamenti per l’hospitality

Lo studio Pierattelli Architetture ha curato l’intervento di riqualificazione del Palazzo Matteotti situato nel centro storico di Firenze. Il cantiere è durato 10 mesi e il risultato sono 6 appartamenti destinati all’hospitality eleganti e dallo stile contemporaneo. Gli ambienti rievocano atmosfere domestiche dal design nordico e minimale.
Vudafieri – Saverino Partners | Spica, Milano via Melzo 9

Progetto d’interni per il ristorante Spica a Milano

Il ristorante Spica ha aperto a Milano in Porta Venezia, grazie alla passione culinaria delle chef Ritu Dalmia e Viviana Varese. La loro cultura internazionale si rispecchia anche nel progetto di interior realizzato dallo studio di architettura milanese Vudafieri-Saverino Partners. All’interno del locale la cultura cosmopolita contemporanea si incontra con i segni e le influenze estetiche dei grandi Maestri del design milanese del XX secolo.
Produzione | Professioni

Il concorso d’idee Progettare Domotico

Il concorso d'idee bandito da Vimar e da Iuav è rivolto agli studenti delle lauree magistrali e richiede la progettazione di un nuovo costruito o la ristrutturazione di un’abitazione unifamiliare che includa l’utilizzo del sistema domotico, con particolare riferimento alla tecnologia Vimar. I progetti devono essere inviati entro il 30 marzo 2018.
Iconic Award 2017 | Categoria Interior

Spazi per lo smartworking: premiato il progetto Microsoft House di Milano

Il concorso internazionale Iconic Awars 2017 ha premiato nella categoria Interior il progetto di Degw per lo sviluppo degli spazi lavorativi all’interno della sede Microsoft Italia a Milano perchè ha saputo rappresentare un’approccio flessibile alle dinamiche professionali nell’ottica dello smart working tramite l’utilizzo di spazi funzionali e di tecnologie innovative per massimizzare la collaborazione.
Politecnica | Gtp Etiopia

Il progetto internazionale «the place for ideas» per la Business school...

Il progetto rientra nel programma di investimento e sviluppo economico Growth and transformation plan pianificato dal Governo etiope e dall’Unione europea: si tratta di una superficie di 15mila mq per un investimento totale stimato di 15 milioni di euro. Il progetto «the place for ideas» di Politecnica ha ricercato nella geometria compositiva la massima integrazione con l’ambiente circostante.