Produzione | Jlg Italia

Rinnovato il Customer Care di Jlg Italia

Jlg conferma il costante orientamento al cliente come caposaldo del proprio successo, che si traduce in una sempre maggiore fidelizzazione della propria clientela. Con l'obiettivo di essere sempre più vicina ai clienti e aumentare la collaborazione con le proprie officine autorizzate, la sede Jlg Italia ha attuato una profonda riorganizzazione del Dipartimento Service.

Per Jlg Italia il Costumer Care ha sempre rappresentato un punto di forza, un valore aggiunto fondamentale che si traduce nella cura eccellente dei propri clienti, sia nella gestione delle richieste sia nella risoluzione di eventuali problematiche in modo veloce ed efficace.

Recentemente Jlg Italia ha attuato una profonda riorganizzazione nel Dipartimento Service con l’obiettivo di essere sempre più vicina ai clienti e aumentare la collaborazione con le proprie officine autorizzate.

Jlg Italia.

La volontà è di disporre di un Service “proactive”, capace non solo di essere reattivo alle richieste dei propri clienti, ma soprattutto focalizzato a sviluppare una strategia e pianificare al meglio la gestione flotta, ricambi e manutenzioni programmate col cliente.

Inoltre, le richiesta di corsi tecnici è sempre più incalzante e per questo la direzione ha fortemente voluto che fosse prevista nella filiale italiana una figura totalmente dedicata a questo ruolo.

Simone Tosca assume la posizione di Training Manager Italia grazie alla sua lunga esperienza come Service Manager, ruolo che prevedeva anche la gestione della formazione. Simone si dedicherà esclusivamente a tenere corsi tecnici e sulla sicurezza come istruttore Senior Ipaf. Jlg è infatti socio Ipaf ed eroga corsi di formazione ad operatori e dimostratori per l’uso in sicurezza di tutte le categorie di piattaforme aeree.

Lorenzo Casile, da anni nel team del servizio Post Vendita Jlg come responsabile supporto clienti e coordinamento interventi, assume il ruolo di Supervisor Service, con il compito di gestire gli aspetti operativi del post vendita.

Francesca Gorini viene promossa a Service Manager assumendo la leadership del Customer Care. Il suo percorso in Jlg è iniziato nel 2001 come Parts Coordinator, passando nel 2015 alla divisione commerciale come Aftermarket Sales Representative per occuparsi soprattutto della ricambistica. Questa nuova posizione le ha dato l’opportunità di uscire da una realtà prettamente di ufficio e d’incontrare clienti e officine, consolidando rapporti lavorativi in corso e creandone di nuovi.

Nicola Pontini | General Manager Jlg Italia.

Nicola Pontini | General Manager Jlg Italia

«Per la prima volta in Jlg abbiamo un Service Manager donna e sono molto orgoglioso di questo. Auguro quindi un enorme in bocca al lupo ai miei colleghi per questa nuova sfida lavorativa e in primis alla nostra “regina”».

Francesca Gorini | Service Manager.

Francesca Gorini | Service Manager

«Mi auguro che la nuova posizione mi consenta di migliorare il supporto che ho sempre cercato di offrire ai clienti Jlg e di consolidare i rapporti con la nostra rete di officine autorizzate, risorsa fondamentale per garantire un servizio impeccabile.Tanti sono i progetti direttamente collegati con il Customer Care, dal Telematics, alle nuove funzionalità del nostro sito Onlineexpress, alle manutenzioni programmate, alle sostituzioni funi e a tutte le attività in supporto al nostro team vendite. Nel contempo, sono certa che il nuovo Training Manager Simone Tosca riuscirà a garantire un livello di formazione a 360 gradi e soddisfare le numerose esigenze di crescita interna ed esterna del Service. Vorrei cogliere questa occasione per ringraziare tutto il team del Customer Care: Lorenzo Casile, il nostro service supervisor e lui parte integrante del team da anni, Fabrizio Bocchiola, responsabile interventi macchine in garanzia, collegamento con le officine e supporto telefonico, Alessandro Masiello, il nostro tecnico on the road, ed infine, ma non certo per ultima, Laura Lepri, che si occupa di tutti gli aspetti operativi della ricambistica e di supporto a tutto il Customer Care. Inizieremo insieme questa nuova sfida, consapevoli delle alte aspettative e carichi di entusiasmo».