Home Progetti

Progetti

Eventi | Città

Urbanpromo 2019: a settembre a Venezia e a novembre a Torino

Urbanpromo Green sarà all'insegna dell'approfondimento delle forme e delle modalità del principio guida della sostenibilità applicato alla pianificazione del territorio e della città. Urbanpromo Progetti per il Paese, con mostre e convegni, svilupperà l'evoluzione del Manifesto per il Po, le opportunità offerte dai regolamenti edilizi, i temi della mobilità dolce e delle città portuali oltre agli aspetti di rigenerazione urbana nel suo insieme.
Agenda 2030 | Sviluppo sostenibile

Mario Cucinella Architects vince l’European Sustainability Award

Mario Cucinella Architects vince nella categoria piccole e medie imprese con “WorkShop Ricostruzione”. Il progetto nato a seguito del sisma che nel 2012 colpì l’Emilia-Romagna e reso possibile dall’azione congiunta di Confindustria, Confservizi, Cgil, Cisl e Uil Bologna, è fondato sul rispetto per i principi della sostenibilità ambientale.
Produzione | Wibe Prize

Merit Award al ponte in vetro Rainbow progettato dall’Università di Pisa

Al ponte Rainbow progettato dall’Università di Pisa è stato assegnato un prestigioso riconoscimento internazionale. Il progetto, coordinato da Maurizio Froli, ha ricevuto il primo dei due “Merit Award” assegnati dalla giuria del Wibe Prize.
Urbanpromo | Gallery

Genova: valorizzazione del percorso tra la linea di costa e il...

A Urbanpromo sono state presentate le migliori pratiche sviluppate nel 2018 dal Sistema Confcommercio. Il percorso del Laboratorio 2018 ha coinvolto operativamente numerosi attori locali da tutto il territorio nazionale ed è stato abbinato alle tappe del roadshow sulle politiche e i finanziamenti europei, promosso dalla Delegazione Confcommercio presso l’Ue.
Concorso di Architettura | Quarta edizione Premio Argan, Gubbio

Conservazione dei centri storici, premio Argan a Hidenobu Jinnai

La cerimonia conclusiva della quarta edizione del Premio Argan si è svolta a Gubbio ed ha premiato la carriera dell’architetto giapponese Hidenobu Jinnai. «Per l'eccellenza del contributo dato all'avanzamento delle conoscenze e delle pratiche per la conservazione attiva dei centri storici», così è stata motivata la consegna della Targa d’Onore da parte di Filippo Mario Stirati, presidente Ancsa.
Concorso di progettazione | Scuola secondaria di Mori (Tn)

Studio Contini si aggiudica il concorso per la scuola di Mori

Il concorso di progettazione per la realizzazione della scuola secondaria di Mori, in provincia di Trento, ha visto vincitore lo Studio Contini. Il progetto ha tenuto in considerazione il contesto geografico in cui si colloca, le relazioni urbane con l’abitato della cittadina. L’idea è di realizzare un edificio ben riconoscibile aperto al quartiere con un piano terra dedicato alle attività comunitarie, come palestra e auditorium.
Edilizia residenziale | Edificio passivo

Villa residenziale come una domus romana

Il progetto dell’arch. Giuseppe Tortato è all’insegna dell’architettura bioclimatica. L’edificio, in fase di cantiere, è alle porte di Milano e sarà completato entro i primi mesi del 2020.
Città | Territorio

Un Patto per l’urbanistica italiana

Il Patto per l'urbanistica italiana, ha detto la presidente Inu, Silvia Viviani «non è negoziazione né compromesso, richiede impegno,  e riuscire a rispondere a un nuovo modello di sviluppo economico e di giustizia sociale.
Urbanistica | Impatto ambientale

Al congresso Inu sostenibilità e pianificazione, un rapporto da rilanciare

L’Inu lavora al tema della sostenibilità ambientale con una community coordinata da Simona Tondelli che auspica l'integrazione degli obiettivi ambientali all’interno degli strumenti generali di pianificazione, e lo strumento, già disponibile per farlo, è la Vas.
Invitalia | Concorso

Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai, il progetto di Dodi Moss

Per il Padiglione Italia all’Expo 2020 di Dubai, Dodi Moss e EdoardoTresoldi hanno pensato a un corpo architettonico composto da due identità complementari. Un volume trasparente e un basamento solido e materico. Nel Padiglione natura e architettura dialogano. Sull’architettura trasparente si sviluppa la vegetazione e la struttura in rete metallica determina lo spazio in cui i due mondi si fondono. Evidente l’evocazione ai cortili e ai palazzi italiani.