Home Progetti Edifici

Edifici

Città | Rigenerazione urbana

A Urbanpromo il gruppo Veritas e il progetto Milano 2035

Urbanpromo è la manifestazione nazionale sulla rigenerazione urbana, organizzata dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit. Nella gallery disponibile su www.urbanpromo.it ci sono i progetti presentati nell’ultima edizione dell’evento. Tra questi, alcuni riconducibili alla valutazione dell’impatto socioe-conomico e ambientale nei processi di rigenerazione urbana.
Architetti | Concorsi

Pronto il bando per la realizzazione della cittadella giudiziaria a Catania

Verrà pubblicato il 21 febbraio sulla piattaforma informatica del consiglio nazionale architetti il bando per la realizzazione della nuova cittadella giudiziaria a Catania. Nasce dalla collaborazione con la Regione Siciliana e ha l’obiettivo di promuovere il processo di rigenerazione urbana dell’area che ospitava la vecchia sede degli uffici.
Planet Smart City | Investimenti

Planet Smart City: nuovi investimenti nei progetti di smart social housing

Planet Smart City trova nuovi investitori aumentando il proprio captale di 24 milioni di euro. Le risorse finanzieranno il piano di sviluppo che prevede, entro il 2023, la realizzazione nel mondo di 30 progetti di edilizia residenziale affordable su larga scala. In Brasile PSC sta realizzando due progetti di smart social housing, Smart City Laguna, che darà una casa a 25.000 persone e Smart City Natal che darà una casa a 15.000 persone. In Italia, PSC ha realizzato il Quartiere Giardino Vivere Smart di Cesano Boscone (Mi).
Bandi | Progettazione

Edifici pubblici e caserme: tre bandi dal Demanio

L’Agenzia del Demanio ha indetto tre gare per il nuovo polo della Polizia nella Caserma Boscariello di Napoli, il nuovo Archivio di Stato a Sesto Fiorentino e la nuova sede del’Agenzia delle Entrate a Bologna.
Laterizio | Strutture

Progettare edifici nuovi in muratura con Pro_Sam

Le strutture in muratura, essendo caratterizzate da un comportamento non lineare, risultano rappresentate con maggior accuratezza attraverso un’analisi statica non lineare cosiddetta «pushover».
In cantiere | Polo didattico Università Cattolica, Milano

Facciata aggettante in vetro e metallo nella corte del ‘700

Per ospitare un maggiore numero di studenti, l’Università Cattolica di Milano ha commissionato allo studio Beretta Associati e all’impresa Nessi& Majocchi il risanamento conservativo di due corpi di fabbrica del ‘700 e la demolizione e ricostruzione dell’edificio che si affaccia sulla via San Pio V. Un nuovo corpo di fabbrica, con facciata aggettante in vetro e metallo, evidenzierà la nuova funzione universitaria con un linguaggio architettonico contemporaneo.
MC A | Nice Brasil

Edificio industriale smart e sostenibile

Il nuovo headquerters di Nice Brasile sorgerà a Limeira entro il 2020. Il progetto è stato curato dal team dello studio Mario Cucinella Architects. L’edificio avrà una luminosa facciata centrale, due piani di uffici, aree comuni, spazi dedicati alla formazione, showroom e atrio dislocati sotto un tetto a sbalzo. Sarà un complesso a ridotto consumo energetico concepito come una smart factory ispirata ai principi dell’Industria 4.0.
Workshop | Villa Deliella 1959-2019 

Quattro idee progettuali per il Museo della città Liberty a Palermo

A conclusione di un workshop che ha visto impegnati oltre venti ragazzi tra architetti e ingegneri seguiti da tutor di eccellenza, sono state elaborate a Palermo le 4 proposte progettuali e idee per il Museo del Liberty. L’area interessata è piazza Crispi su cui sorgeva villa Deliella, opera Liberty di Ernesto Basile demolita sessanta anni fa. Il Museo inteso come luogo di narrazione più che di esposizione, luogo di memoria ed esempio di rigenerazione urbana. 
Edilizia residenziale | Marina di Massa

Riconversione di due edifici degli anni’40

Le facciate del complesso residenziale Frame a Marina di Massa sono come una tela tridimensionale in cui luce e geometrie disegnano un profilo di facciata inedito e dinamico. Il progetto è di Pierattelli Architetture che, con geometrie e luce, ridisegna i prospetti di due volumi convertiti da uso ricettivo, in stato di abbandono, a uso residenziale. Il concept per il progetto d'interni s'ispira alle suggestioni del mare, con toni chiari e materiali caldi come legni, tessuti e pelli.
Iosa Ghini Associati | Starhotels E.ch.o Bologna

Hotel green in un ex spazio industriale a Bologna

Lo studio Iosa Ghini Associati curerà il progetto della struttura e degli interni del nuovo Starhotel E.Ch.o di Bologna. L’ed immobile, sede del mercato florivivaistico, non verrà abbattuto ma rigenerato in un’ottica di ecosostenibilità e di zero consumo del territorio e la palazzina diventerà da commerciale a turistico-ricettiva entro la seconda metà del 2020.