Home Punti di Vista

Punti di Vista

Punti di Vista | Matteo Tarroni, fondatore Workinvoice

La riassicurazione di Stato sui crediti: una norma coraggiosa e di...

Per Matteo Tarroni, fondatore di Workinvoice, sono due i punti su cui è ancora necessario battersi: l’introduzione di norme che proibiscano alle grandi imprese capofiliera di vietare la cessione delle fatture e la richiesta alle grandi aziende di rispettare i tempi di pagamento verso le pmi. Per rendere il mercato più fluido e consentire alle imprese di ripartire monetizzando la liquidità che hanno in pancia, senza aggravare le posizioni debitorie.
Punti di Vista | Luca Rossetto, ceo Casa.it 

Nel decreto Rilancio molte distrazioni sul settore immobiliare

L’analisi di Luca Rossetto, ceo di Casa.it, sul decreto Rilancio. Le misure adottate, come l’aumento di 100 milioni di euro per il fondo di garanzia per la prima casa, sono importanti ma ancora troppo modeste per innescare un rilancio complessivo degli investimenti.
Edilizia | Fiscalità

Tutte le criticità del Superbonus al 110%

La nuova detrazione fiscale al 110% contenuta nel decreto Rilancio lascia spazio a dubbi e incertezze per imprese e cittadini. Ecco un elenco delle criticità.
Punti di vista | Carlo Giordano, amministratore delegato Immobiliare.it

I trend del mercato immobiliare post emergenza sanitaria

L’amministratore delegato di Immobiliare.it, Carlo Giordano, ha provato a individuare e commentare cinque possibili trend che caratterizzeranno il futuro del settore immobiliare italiano, per gli esperti uno dei meno esposti ai rischi derivanti dalla diffusione di Coronavirus.
Punti di Vista | Virginio Trivella, Coordinatore Scientifico Rete Irene

Il superbonus, stimolo a ripartire o fine di molte pmi?

Il dubbione sul Superbonus, incentivo pari al 110%, e i nuovi metodi di trasferimento dei crediti d'imposta che include lo sconto in fattura. Le soluzioni di Virginio Trivella.
Punti di Vista | Massimo Angelo Deldossi, Presidente Ance Brescia

Occorrono investimenti nel settore pubblico e sostegno alle imprese impegnate nei...

Deldossi: «Si sta impiegando troppo tempo per annunciare misure, stabilire un grande piano di sviluppo e di manutenzione infrastrutturale e consentire alle amministrazioni di spendere la propria liquidità, impiegandola per creare lavoro puntando su opere e interventi di realizzazione e manutenzione a beneficio della comunità. Ance Brescia spera che il testo definitivo del decreto Rilancio, come previsto inizialmente, riporti provvedimenti concreti per accelerare la spesa e che si accelerino i tempi del decreto Semplificazioni previsti dal Mit».
Punti di vista | Giacomo di Thiene, Presidente nazionale Adsi

Il dl Rilancio non dovrà escludere il patrimonio storico-culturale privato

Giacomo di Thiene interviene in merito alle possibili misure per promuovere, nei prossimi mesi, l’attività turistica e le vacanze per le famiglie italiane, come previsto dal dl Rilancio, nella speranza che le risorse stanziate comprenderanno anche le dimore storiche private. Quest’ultime rappresentano circa il 17% del patrimonio immobiliare storico artistico soggetto a vincolo e ogni anno vengono visitate da 45 milioni di persone, ovvero la metà di coloro che visitano i musei italiani.
Punti di Vista | Ing. Guerino Cilli, Presidente Art

Ecosisma bonus al 110%: opportunità per favorire una proposta bottom-up della...

Se sarà confermata la possibilità di cedere il credito con il sistema dello sconto in fattura, le modalità già proposte con il vecchio Decreto Crescita e la possibilità di monetizzarne il valore con banche o intermediari finanziari, si aprono opportunità soprattutto per le pmi.
Punti di vista | Pietro Martani, fondatore e amministratore delegato Copernico

Creare un nuovo scenario lavorativo per la ripartenza delle imprese

La diffusione di Covid-19 ha dato la possibilità a organizzazioni e aziende di sperimentare una nuova modalità di lavoro attraverso lo smart working, ma questo non sarà sufficiente per far ripartire le attività. Per affrontare la crisi economica sarà necessario esternalizzare, fare rete per attivare uno scambio costruttivo tra aziende, ottimizzare le risorse a disposizione e puntare su innovazione, formazione, creazione di competenze solide e di contesti stimolanti.
Punti di Vista | Cecilia Hugony, Amministratore Delegato Teicos Group

Non tutto del nuovo Ecobonus è vantaggioso

È arrivato il superbonus al 110% per le riqualificazioni energetiche ma lo scenario è più complesso di quanto si legge. Ecco una riflessione per punti a cura di Cecilia Hugony, amministratore delegato di Teicos Group, sui diversi scenari dal punto di vista di un’impresa edile.