Aziende

Comelit Group | Teletek Electronics

Comelit, più forte nel settore dell’antincendio

Siglato un accordo di collaborazione tra l’azienda italiana Comelit e la società bulgara Teletek Electronics. Comelit ha scelto di acquisire una partecipazione strategica del capitale di Teletek Electronics, con l’obiettivo di massimizzare le sinergie tra le due società e di rafforzare la rispettiva presenza internazionale nel mercato internazionale dell’antincendio.
Sindacati | Accordo Cmb Carpi

Contratto integrativo per i 600 lavoratori di Cmb Carpi

Siglato l’accordo tra Feneal Filca Fillea  e Cmb Carpi per la revisione del contratto integrativo. Un successo per  le tre sigle sindacali. Il nuovo contratto prevede l’introduzione del premio di risultato, miglioramenti di salario, welfare e sanità integrativa, l’introduzione dello smart working e della banca solidale, il rafforzamento del sistema di relazioni sindacali e l’ampliamento del ruolo e dell’agibilità delle Rsu e degli Rls.
Mise | Innovazione

Manager dell’innovazione: voucher manager per le pmi

La consulenza specialistica del manager dell'innovazione deve essere finalizzata all'individuazione e al supporto ai processi d'innovazione, trasformazione tecnologica e digitale delle imprese e delle reti d'impresa attraverso l'applicazione di una o più tecnologie abilitanti previste dal Piano nazionale Impresa 4.0.
Leukos - Jetion Solar | Partnership

Italia – Cina: due miliardi di euro d’investimento nelle energie alternative

Firmato a Napoli un accordo quadro tra il consorzio milanese Leukos e il colosso cinese Jetion Solar.  L’accordo prevede un investimento di 2 miliardi di euro per costruire nei prossimi 3 anni impianti fotovoltaici in Campania e nel Sud Italia.
Cdp | Costruzioni

Cdp interviene in Progetto Italia per il rilancio delle costruzioni

Progetto Italia è un'iniziativa imprenditoriale aperta a tutti i soggetti industriali che intendono parteciparvi assumendo una valenza di sistema e contribuendo alla costituzione di un player nazionale capace di competere sui principali mercati internazionali. Progetto Italia contribuirà alla realizzazione di progetti infrastrutturali strategici per il Paese e al rafforzamento, lungo tutta la filiera, delle eccellenze italiane, a beneficio anche delle piccole e medie imprese.
Interni | Arredo e design

AD Dal Pozzo cresce nell’interior design con digital innovation e servizi

Ad Dal Pozzo, azienda veneta, partner dei più importanti brand del design, chiude il bilancio 2018 con un fatturato raddoppiato rispetto ai 4 anni precedenti, e si prepara a presentare il nuovo grande investimento per il 2019: Ottagono.
Ricerca | Imprese

Brevetti: avviato un consorzio pubblico-privato per dare impulso alla ricerca

Cnr, Confindustria e Crui hanno istituito un ente per il trasferimento tecnologico allo scopo di rendere i brevetti prodotti industrializzabili e potenziare il livello di competitività del Sistema Italia. Il Consorzio è istituito con un finanziamento ministeriale del Miur di 4 milioni di euro.
Aziende | Affidabilità commerciale

In.Tech ottiene il Cribis prime company 2019

Cribis Dun & Bradstreet ha assegnato a In.Tech spa il Cribis Prime Company 2019, attribuendole il massimo livello di affidabilità commerciale. Si tratta di un riconoscimento di grande valore che ogni anno viene assegnato alle migliori imprese italiane;un giudizio super partes che attesta l’affidabilità e la solidità economica di un’azienda soprattutto in materia di finanziaria: questo per aiutare le imprese a limitare il più possibile, i rischi creditizi e commerciali nei rapporti con i clienti e con altre aziende.
Imprese | Bilanci

Cooperative Edile Appennino: obiettivo 100 milioni per il piano industriale 2019-2021

La Cooperativa Edile Appennino ha chiuso il 2018 con un giro d’affari che supera i 50 milioni di euro e continua la crescita nonostante la crisi del settore delle costruzioni. Il fatturato è legato alla realizzazione e manutenzione reti, opere infrastrutturali, edilizia e al settore della depurazione, che ha sfiorato i 2 milioni un+140%. Messo a punto un piano industriale triennale che prevede un’ulteriore crescita della cooperativa per il triennio 2019/2021.
Produzione | Vitali spa

A fine luglio inizia il cantiere per la pista di Linate

Vitali, in Ati con la bergamasca Artifoni, avrà il compito di ammodernare le infrastrutture di volo dello scalo milanese di Linate. I lavori riguardano l’intera pavimentazione della pista di volo 18/36, della taxiway «T» oltre alla sostituzione di cavidotti, basi e Avl e il ricablaggio degli stessi segnali luminosi sostituendo le attuali lampade alogene con segnali a Led.