Applicazioni

Produzione | Laterlite

Giardino pensile carrabile: isolante, drenante e leggero

Giardino pensile carrabile con soluzioni Laterlite per un complesso residenziale a Firenze. Per i 300 mq di copertura è stato posato uno strato di scorrimento, in rotoli di polietilene riciclato, a seguire strati di AgriLeca frantumato in pezzatura 5-12. Lo spessore finito del pacchetto verde posto sul solaio strutturale è di 25 cm, con un peso di 280 kg/mq, vegetazione esclusa.
Produzione | Lea Ceramiche

Le Ceramiche per la sede Amazon Italia

L’intervento di ristrutturazione dell’edificio che oggi accoglie la sede milanese di Amazon ha completamente trasformato l’involucro architettonico e gli spazi interni nel segno del comfort e della sostenibilità. Per i pavimenti scelte le collezioni District, Slimtech Type 32 e Trame di Lea Ceramiche.
Produzione | Woodco

Il ruolo del parquet in una ristrutturazione contemporanea

Alla trasformazione di un attico in un ambiente luminoso e accogliente ha contribuito anche il  pavimento Impression di Woodco, in Rovere, caratterizzato da grandi nodi e spaccature marcate, imperfezioni tipiche della lavorazione artigianale. A completare l’intervento un importante studio sull’apporto della luce naturale e artificiale.
Produzione | Anpel

Tecnologie costruttive post sisma a Onna

Dopo il sisma del 2009 gran parte degli edifici di Onna sono crollati o rimasti danneggiati: tra questi l'aggregato edilizio Ciancone 1 che è oggetto di recupero strutturale. Per garantire elevate prestazioni termiche scelto il sistema di tamponamento Bioclima Zero 23t di Anpel, nello spessore 38 cm, preaccoppiato a un pannello isolante in polistirene espanso con grafite di 9,5 cm.
Produzione | Porte

Tecnologia Hörmann per i sistemi di chiusura residenziali

Il restyling di un edificio plurifamiliare situato nel borgo di Monterosso (Cz) coniuga estetica, comfort e tecnologia. Hörmann ha fornito prodotti che s'integrano nel sistema domotico, garantendo sicurezza e praticità d’uso: i portoni dei garages e il portoncino d’ingresso.
Produzione | Hi-Macs

Rivestimento in lastre di pietra acrilica bianca

Per la ristrutturazione dell’Hotel Kaktus Playa di Barcellona lo studio di architettura Byko ha scelto la pietra acrilica Hi-Macs nei toni chiari e neutri per tutti gli arredi e per il soffitto, realizzando un rivestimento a parete retroilluminato che ricorda i paesaggi mediterranei. Hi-Macs è facilmente lavorabile, è igienico e resistente al tempo.
Produzione | Margraf

Pavimenti e rivestimenti in marmo con dettagli e soluzioni sartoriali

Per i rivestimenti e i pavimenti interni ed esterni della villa privata in provincia di Trapani scelti i marmi e le soluzioni Margraf. Dettagli e soluzioni sartoriali rendono ogni ambiente unico ma creano anche un continuum uniforme. Dal Giallo Ducale spazzolato nell’ingresso, alla parete in Emperador Dark della scala, che riveste anche le pedate e le alzate della seconda rampa. Dal bianco del composite stone in cucina ai marmi pregiati dei bagni.
Produzione | Derbigum

Soluzioni Derbigum per l’impermeabilizzazione della pista del Lingotto

Derbigum Gc 5, Derbiprimer Gc, Derbidrain V e i giunti Flamine sono i prodotti forniti da Derbigum per gli ultimi lavori di ristrutturazione della pista automobilistica del Lingotto a Torino. Le soluzioni per l’impermeabilizzazione di coperture carrabili si sono rivelate perfette per affidabilità e sicurezza. 
Produzione | Mitsubishi Electric

Scelta ecosostenibile con il sistema a recupero del calore

L’Hotel Milano Scala ha installato il sistema a recupero di calore Mitsubishi Electric per la climatizzazione, il trattamento dell’aria e la produzione di acqua calda sanitaria, alimentato da energia elettrica. Il sistema consente di non sprecare energia preziosa a vantaggio di una sensibile riduzione dei costi di esercizio e di non produrre Co2 in loco.
Produzione | Brianza Plastica

Ristrutturazione e isolamento di un edificio storico con Isotec

La facilità di posa, la leggerezza e la lavorabilità delle soluzioni Isotec hanno consentito di ottimizzare le varie fasi del cantiere e finalizzare l’intervento in poche settimane, restituendo alla parrocchia della Natività della Beata Vergine Maria alla Mandria ampi locali termicamente confortevoli e strutturalmente sicuri, che saranno destinati ad accogliere le varie attività della comunità.