Terziario

Edilizia commerciale | Reggio Emilia

Prefabbricazione e trasparenza per la farmacia H24

Lo stabile si sviluppa interamente al piano terra per un’altezza di 4,35 m, su una pianta rettangolare di 12,15 x 35,21 m scandita da due moduli principali: la struttura portante prefabbricata a portali realizzati in carpenteria metallica che scandisce lo spazio del progetto; il rivestimento esterno metallico, che attraverso una struttura modulare a lame verticali caratterizza i prospetti dell’edificio alternando moduli vetrati a moduli opachi in pannelli coibentati con finitura in lamiera verniciata.
Edilizia Commerciale | Ampliamento a Nove, Vicenza

Piccole opere che riqualificano la «città diffusa»

La necessità del committente era di ampliare gli spazi interni, rinnovare l’immagine dell’edificio, ottenere un migliore spazio espositivo e riqualificare l’area in modo da ricucire il tessuto edilizio con il centro urbano, valorizzando il centro commerciale anche come punto di aggregazione sociale, e per inserire altre attività rendendolo economicamente più sostenibile. La sopraelevazione è stata realizzata mediante la costruzione di pilastri in c.a. posizionati in parte sopra - verso ovest, sul fronte - e in parte in adiacenza – verso est, sul retro - al terrazzo, dove già in origine era prevista la possibilità di costruire un piano coperto.
Milano | Torre Generali

Produzione edilizia per cantieri complessi: gestione Bim, certificazione Leed, qualità dei...

Grandi Opere | La nuova torre che ospiterà la sede milanese del Gruppo Generali, progettata dall’architetto e designer irachena Zaha Hadid su commissione della società CityLife spa, s’inserisce nel piano di riqualificazione urbana e sviluppo dell’ex area fieristica di Milano che, con una superficie complessiva di 366mila mq di superficie, rappresenta una delle aree d’intervento urbanistico più vaste d’Europa. Oltre alla Torre Generali è già quasi completamente abitata la Torre Allianz e lo Shopping Center inaugurato nel novembre 2017, mentre è in fase di cantierizzazione il grattacielo “C” progettato dallo statunitense Daniel Libeskind.
Costruire in laterizio | Cino Zucchi Architetti

Bologna: Trilogia Navile – edifici residenziali

Nell’ex Mercato Navile di Bologna, un'enorme area di trasformazione urbana, si trovano gli edifici residenziali realizzati da Cino Zucchi Architetti a seguito della vittoria della competizione internazionale di progettazione lanciata nel 2008. Quattro corpi edilizi con diverse altezze: torri che consentono la vista verso il paesaggio urbano circostante e basamenti che creano una continuità tra le corti-giardino e il verde del parco.
Edilizia per l’artigianato | Nuovo showroom per falegnameria artigianale Chiuppano, Vicenza

Riqualificazione e ampliamento di un edificio produttivo ed espositivo

L’intervento progettato dallo studio L-R Architetti e realizzato dall’impresa edile Dalla Riva aveva come fine quello di plasmare l’unitarietà architettonica tra i manufatti esistenti e l’ampliamento che ha portato alla costruzione di un nuovo spazio adibito a showroom e ufficio. Su richiesta della committenza, in fase di progetto esecutivo, è stato sviluppato lo studio di un involucro esterno realizzato mediante una pannellatura con elementi di dimensioni e spessori diversi, aventi un modulo massimo di 120 cm di larghezza per 3 m di altezza sui due livelli in qui era stato diviso il prospetto.
Terziario | Grande distribuzione

Nuova Esselunga del Prenestino: volumi semplici rivestiti in mattoni, tanta tecnologia,...

Le facciate principali del primo superstore Esselunga della Capitale, di tipo ventilato, sono caratterizzate da pareti rivestite in mattoni faccia a vista, della tipologia a «pasta molle». Oltre al mattone, vi è la presenza di elementi in pietra grigia del Cardoso, come lo zoccolo, la copertina e la fascia marcapiano. Quest’ultima contribuisce a enfatizzare l’andamento orizzontale dell’edificio e funge da architrave a tutte le aperture. L’ingresso principale si trova nel fronte sud ed è individuato dalla presenza di un arco ribassato con lunetta vetrata, posto sopra l’ingresso. L’arco ribassato in mattoni, con due ghiere sovrapposte, rimanda agli archi di scarico presenti nelle architetture romane. La galleria interna (che serve lo spazio vendita, il punto ristoro Atlantic e l’area assistenza clienti) è definita da una copertura in cartongesso a sezione trapezoidale. Al centro è posizionato un lungo lucernario con lame in gesso disposte in sequenza che, oltre a filtrare la luce naturale, stabiliscono la misura per uno spazio sviluppato in lunghezza.
Edilizia Pubblica |  Farmacia Comunale Albinea, Reggio Emilia 

Sistema prefabbricato modulare in acciaio

La nuova Farmacia Comunale è stata realizzata in tempi estremamente rapidi e si integra, sia come volume sia cromaticamente, con il paesaggio circostante. Il fabbricato è stato orientato per sfruttare al meglio l’esposizione solare, è dotato di poche vetrate e presenta sia una facciata ventilata su tutto il perimento sia una doppia copertura per garantire tenuta e isolamento termico-acustico.
Ideal Work | Nuova sede Mila, Bolzano

Rigore contemporaneo e materiali naturali

La nuova sede dell’azienda altoatesina Mila Latte è stata progettata dallo studio Pichler Architects che ha voluto rappresentare il concept aziendale unendo rigore geometrico e tradizione altoatesina. La pavimentazione doveva essere moderna e resistente e armonizzarsi con il legno esistente: per questo è stato scelto Pavimento Nuvolato di Ideal Work.
Interni D2U | Brenntag spa, Milanofiori

Nuova sede Brenntag: open space, controllo acustico e luce naturale

La sede Brenntag a Milanofiori era già stata oggetto nel 2015 di una totale riqualificazione shell&core degli interni e dell’impiantistica curata dallo studio Design to Users. Oggi, il progetto D2U, flessibile in termini di modularità e integrazione tra architettura e impianti, è stato facilmente adattato alle nuove esigenze della società.
Studio Dewg | Eur, Roma

Nuova sede Oracle Italia: spazi costruiti per migliorare il benessere

Lo studio Dewg ha realizzato a Roma Eur la nuova sede Oracle, un progetto ideato e sviluppato con due obiettivi-guida: la flessibilità degli spazi ufficio e il team working. La sede Oracle di Roma coniuga smart working, tecnologia, benessere per le persone e work-life balance con nuove soluzioni innovative di space planning.