Home Tags Impatto ambientale

Tag: impatto ambientale

Cantiere di Chiomonte | Parere della Commissione Via e Vas

Telt: promosso l’impatto ambientale della galleria di Chiomonte

«Condizioni reali migliori delle previsioni progettuali» così la Commissione tecnica per la Via ha definito il cunicolo Maddalena di Chiomonte. Il parere della Commissione rafforza il bilancio positivo della galleria geognostica e convalida la proposta di Telt di concludere lo scavo a 7.020 m rispetto ai 7.592 inizialmente previsti.
Impianti ventilazione controllata | Tecnologia per il comfort domestico

Vaillant Recovair 60 per un efficiente ricambio d’aria

Recovair 60 sfrutta un principio di ventilazione alternata che ogni 70 secondi inverte automaticamente la direzione del flusso dell’aria, consentendo così di immettere aria fresca o estrarre aria viziata dagli ambienti. L’unità di ventilazione è abbinabile ad una centralina che consente la regolazione del sistema in base al livello di Co2 presente nel locale di installazione.
Energie rinnovabili | Impianti produttivi

Paesi Bassi: polo produttivo Scania a impatto zero

Verrà installata presso l’impianto Scania di Zwolle una superficie di pannelli solari di 55mila mq equivalente a 8 campi da calcio. Obiettivo dell’azienda per il 2020 è quello di diventare indipendente dai combustibili fossili ed essere il primo polo produttivo Scania a impatto zero.
Agenzia del Demanio | Riqualificazione urbana

Novara investe nel recupero delle ex caserme

Un importante investimento economico da parte dello Stato, che con un finanziamento complessivo di 26 milioni di euro sta realizzando due federal building all’interno delle caserme Cavalli e Gherzi: previsto dal 2022 un risparmio di 800 mila euro l’anno. La piazza d’armi della caserma Passalacqua ceduta al Comune verrà utilizzata come parcheggio pubblico.
Edilizia commerciale | Climaveneta

Centri commerciali più sostenibili: il ruolo della climatizzazione

La superficie destinata ai centri commerciali in Italia sarà di 93mila mq. Sia nel nuovo che nel recupero le opere impiantistiche sono tese a rendere gli edifici efficienti, poco dispersivi e più confortevoli. Nel centro Adigeo, in costruzione su un'area industriale dismessa, installate 16 unità roof top Whisper Enthalpy Climaveneta e una pompa di calore reversibile con sorgente aria, Necs-N/Ca in Classe A di efficienza.
Edilizia residenziale | Villa N, Torri del Benaco (Verona)

Ricostruzione «smart» nel rispetto del paesaggio e dei materiali locali

Le facciate dell’edificio interamente demolito e ricostruito, in parte intonacate e in parte rivestite in lastra di pietra locale posata ad opus incertum s’inseriscono con eleganza nel contesto paesaggistico. Le ampie vetrate riflettono i colori del panorama circostante. Per diminuire i consumi energetici sono stati impiegati vetri a basso fattore solare. Pannelli solari e fotovoltaici integrati alla copertura sfruttano energie rinnovabili riducendo l’emissione di Co2.
Acciaio | Montaggio, smontaggio e nuova vita

Economia circolare: il riuso delle opere in acciaio

Oggi sono necessari nuovi paradigmi costruttivi come consumo zero di territorio, riqualificazione, recupero, utilizzo di materiali riciclabili e riuso di edifici al termine della vita utile.
Costruire In Laterizio | Ricerca

Tetti a falda in laterizio vs tetti verdi: analisi Lca del...

Nei climi mediterranei le differenze tra tetti verdi e a falda in laterizio sono minime. Per contro quelli in «cotto» richiedono scarsa manutenzione nella propria vita utile, 150 anni, a fronte dei 40 attribuiti ai tetti verdi, con minore costo e consumo di risorse.
Edilizia residenziale | Lago di Garda, quattro unitá abitative

Costruire a basso impatto ambientale

Sul versante ovest del Lago di Garda, su un terreno degradante, le nuove costruzioni con caratteristiche costruttive locali combinate con materiali e impianti biosostenibili risultano in armonia con le preesistenze del luogo e con in caratteri insediativi della tradizione locale.
Clivet - Midea | Impianti

Alleanza industriale per affrontare le nuove sfide del mercato della climatizzazione

Siglato un accordo definitivo per l’acquisizione da parte di Midea dell’80% del Gruppo Clivet. Midea rafforzerà la sua presenza nel mercato europeo e la sinergia sfrutterà le importanti capacità produttive degli stabilimenti in Italia. Il completamento dell’operazione è soggetto all’approvazione dell’anti-trust ed è previsto per la fine dell’anno.