Home Tags Impianti sportivi

Tag: impianti sportivi

Regione Lombardia | Bando

Impianti sportivi: contributi a fondo perduto per riqualificazioni e nuove costruzioni

Sono 4,5 i milioni di euro a favore di soggetti pubblici. Le domande potranno essere presentate dal 25 febbraio fino al 25 marzo prossimi.
Città di Torino | Sicurezza e consolidamento strutturale

A Torino manutenzioni straordinarie: la giunta approva lavori per 3 milioni...

La giunta comunale ha approvato i progetti definitivi dei lavori che riguardano Palazzo Civico, il palazzetto Ruffini, le palestre comunali e gli edifici scolastici. I lavori interessano la messa in sicurezza delle facciate, l’impermeabilizzazione, la riqualificazione energetica e il consolidamento delle strutture.
Impianti sportivi | Avviso pubblico

Regione Emilia Romagna: contributi per progetti del patrimonio impiantistico sportivo

Entro il 30 ottobre la presentazione delle domande per partecipare al bando pubblicato dalla Regione Emilia Romagna in tema di presentazione di progetti riguardanti la realizzazione, l’ampliamento e il completamento di spazi per lo sport.
Progetto 1000 cantieri per lo sport | Istituto credito sportivo

A partire dal 15 maggio le domande per mutui a favore...

Dopo il bando relativo alle palestre scolastiche, ha avvio quello rivolto agli impianti sportivi non connessi agli istituti scolastici. Le domande di contributo interessano interventi i cui lavori di realizzazione non siano ancora iniziati al momento di presentazione della domanda e che non abbiano ottenuto già contributi pubblici in conto capitale o interessi. Le domande di contributo in conto interessi a valere sui mutui agevolati dell’Ics si possono presentare tramite posta elettronica dall’11 maggio al 15 luglio prossimi.
Governo - Istituto per il credito sportivo | Progetto impianti sportivi

Dal 24 novembre le domande per gli interventi sugli impianti sportivi...

Il progetto, denominato «1000 cantieri per lo sport», intende incentivare interventi di ristrutturazione e costruzione ex-novo di impianti sportivi di base. I mutui sono a tasso zero per un totale di 150 milioni di euro, oltre a 44 milioni per l’abbattimento degli interessi, destinati a finanziare 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti sportivi di base sia pubblici sia privati.
Agevolazioni | Impianti

Riqualificazione e migliorie di porti e impianti sportivi

Scade l’11 agosto il termine per la richiesta di contributi alla Regione Toscana per il miglioramento dei servizi e dei porti di pesca. Dalla Federazione italiana pallacanestro 10 milioni per il rinnovamento di impiantistica sportiva.
Regioni | Provvedimenti

Misure per impianti sportivi e luoghi di sbarco

Scade il 30 maggio il bando della Regione Marche per la promozione e lo sviluppo degli impianti sportivi. Il 2 giugno scade il bando della Regione Liguria per la costruzione e l’ammodernamento delle aree di sbarco al servizio della pesca e il 15 settembre scade il bando del Piemonte per i contributi per la connessione nelle aree rurali.
Edilizia scolastica | Fondo per lo sviluppo e la coesione

Sicilia: fondi per costruzioni, demolizioni e ricostruzioni dell’edilizia scolastica

Scade il 10 di marzo la possibilità per gli enti locali della Sicilia di utilizzare lo stanziamento di 34,5 milioni di euro per finanziare interventi di edilizia scolastica. Compresi anche gli arredi per biblioteche, aule e palestre.
Credito sportivo | Finanziamenti

Palestre scolastiche: contributo in conto interessi su un mutuo fino a...

Possono accedere ai finanziamenti enti locali ed enti pubblici diversi dagli enti locali previsti dallo statuto vigente e sono finanziabili progetti tesi alla ristrutturazione, realizzazione e attrezzature di impianti sportivi su tutto il territorio nazionale dislocati all’interno degli istituti scolastici.
Regione Sardegna | Finanziamenti

Sardegna: 10,8 milioni per valorizzare l’edilizia residenziale pubblica

Gli interventi da proporre alla Regione Sardegna entro il 23 dicembre sono tesi alla valorizzazione degli alloggi di Edilizia residenziale pubblica attraverso il recupero primario. Per ogni proposta il finanziamento non sarà superiore a 200mila euro.