Home Tags Sindacati edili

Tag: sindacati edili

Sindacati edili | Nota congiunta

Serie politiche industriali per rilanciare l’edilizia

I sindacati auspicano il coinvolgimento di Cdp e delle Banche per il decisivo rilancio del settore edile, attraverso serie politiche industriali a medio e lungo periodo. Iniziando dalla messa in sicurezza di Astaldi, Salini-Impregilo e grandi aziende come Condotte e Cmc . A dichiararlo una nota congiunta pubblicata da congiunta Cgil, Cisl, Uil insieme a FenealUil, FilcaCisl, FilleaCgil.
FilcaCisl | Decreto Crescita

Franco Turri (Filca Cisl): bene il dl crescita, attendiamo lo sbloccacantieri

Franco Turri, segretario nazionale FilcaCisl, si dice positivo per le misure adottate dal dl Crescita a favore dell’edilizia che riguardano agevolazioni fiscali e sisma bonus. Adesso si attendono provvedimenti più determinanti per il settore delle costruzioni: un accordo sulla rigenerazione urbana e il decreto Sbloccacantieri.
Imprese | Gruppo Condotte

Sindacati edili pronti alla mobilitazione per salvare Condotte

I sindacati di categoria, FenealUil, FilcaCisl e FilleaCgil si dicono pronti alla mobilitazione a favore del Gruppo Condotte, a tutela di lavoratori e opere. Il finanziamento richiesto è di 190 milioni di euro a garanzia di un piano sostenibile che salvaguardi l’occupazione e la realtà industriale, ma il Mise ne mette a disposizione solo 60.
Sindacati edili | Sciopero generale, 15 marzo

Il comparto delle costruzioni in sciopero il 15 marzo

Una nota di FenealUil, FilcaCisl e FilleaCgil comunica che il prossimo 15 marzo l’intera filiera delle costruzioni, Edilizia, Legno, Cemento, Laterizi, Lapidei, si fermerà per otto ore. I lavoratori e disoccupati manifesteranno a Roma per richiedere risposte alle tante proposte concrete e fattibili che i sindacati di categoria hanno avanzato e su cui il Governo non si è ancora confrontato.
FenealUil – FilcaCisl - FilleaCgil | Sull’abusivismo edilizio

Sindacati edili convinti: sui condoni il Governo deve affermare il principio...

Secondo le rappresentanze sindacali operanti nel comparto dell’edilizia la proposta di Movimento 5Stelle e di Lega relativa al condono edilizio per l’area del centro Italia interessata dal terremoto e per l’isola di Ischia, è da ritenersi «una brutta pagina per la qualità della ricostruzione, la legalità e la tutela del territorio».
FenealUil FilcaCisl FilleaCgil | Assemblea unitaria dei lavoratori edili

Rinnovo contratto industria e cooperative: via libera dal 96% dei lavoratori...

Il 96% circa dei lavoratori ha approvato, durante l’assemblea unitaria dei lavoratori edili, l’intesa approvata da FenealUil, FilcaCisl, FilleaCgil e da Ance e Coop lo scorso luglio, che prevede importanti modifiche sul contratto industria e cooperative inerenti a salario, welfare, secondo livello di contrattazione, occupazione giovanile e prepensionamento. 
Sindacati edili | Ricorso Tar Lazio

No all’annullamento del Durc di congruità nei cantieri post-sisma

Per i sindacati edili «... attaccare e delegittimare un percorso virtuoso che ha come obiettivo la regolarità, la legalità e la sicurezza nei cantieri è sbagliato e dannoso. Le misure introdotte dall’ordinanza hanno un valore immenso nella lotta allo sfruttamento dei lavoratori nei cantieri edili e alla concorrenza sleale tra le imprese ….».
FenealUil, FilcaCisl, FilleaCgil | Terzo Valico

No al blocco delle risorse per il Terzo Valico: si manifesta...

I sindacati edili si oppongono alla decisione del ministero dei Trasporti di bloccare le risorse per il quinto lotto del Terzo Valico e annunciano una manifestazione in data 9 ottobre davanti al Mit.
Feneal Filca Fillea | Ccnl Lapidei-Escavazioni

Verso il contratto unico dei materiali da costruzione

Il Cnnl Lapidei-Escavazioni è stato rinnovato per la parte economica con un aumento di 98 euro in tre tranche. Dal 2019 a disposizione dei lavoratori il Piano Sanitario standard gestito da Fondo Altea e migliorata anche la base di calcolo per la contribuzione a Fondapi. La scadenza del contratto si allinea a quella del Ccnl Laterizi e Manufatti.
Sindacati edili | Ricostruzione 2016

Operativa l’ordinanza n. 58 che introduce il Durc congruità

Le Casse edili/Edilcasse dell’area interessata dal sisma, fanno sapere i sindacati edili, sono già attrezzate a rispondere a tutte le esigenze dei beneficiari, professionisti, tecnici e imprese e si dicono sicuri che lo strumento del Durc di congruità farà la differenza in termini di legalità, diritti dei lavoratori, regolarità contributiva e soprattutto qualità della ricostruzione.