Home Realizzazioni

Realizzazioni

Edilizia scolastica | Scuola elementare Nazario Sauro, Piavon Oderzo (Tv)

I criteri costruttivi garantiti: sicurezza strutturale, salubrità indoor, sostenibilità

L’attenzione al soddisfacimento della qualità del costruito e dei requisiti di biocompatibilità ed efficienza energetica d’insieme dell’organismo edilizio sono stati considerati requisiti fondamentali sia nella fase progettuale sia in quella realizzativa del manufatto. Un’attenzione particolare è stata data allo studio dell’illuminazione, la hall centrale accoglie la luce naturale attraverso dei lucernari a soffitto tra trave e trave e attraverso dei serramenti a nastro nascosti dalle velette di distribuzione impiantistica.
Edilizia ricettiva | SanMarco - Almar Jesolo

L’uso del laterizio in «solida» chiave contemporanea

Il lungo parallelepipedo poggia su due basamenti funzionali completamente rivestiti in mattoni e genera una sorte di ponte il cui vuoto centrale corrisponde all’ingresso della struttura, punto nevralgico a multipla altezza dove è accolto il pubblico, arricchito da un minuzioso studio del verde e che prosegue idealmente verso il litorale con un percorso in legno.
Archea Associati | YanQing - Cina

Effetto decorativo degli ambienti rivestiti in laterizio

Grape Expo, parco espositivo della viticoltura, è stato realizzato seguendo criteri di progettazione sostenibile, rispetto dell’ambiente e delle risorse naturali. L’impiego decorativo dei mattoni caratterizza gli ambienti interni come spazi urbani, come piazze o strade coperte.
Tecnologia | Laterizio

Casa modello in mattoni a Teheran

Il progetto della parete tridimensionale frangisole in mattoni trae spunto dalla tradizione costruttiva araba. Il metodo costruttivo consente realizzazioni a basso costo, eseguite da maestranze non specializzate.
Edilizia residenziale | Area via Guardi, Cinisello Balsamo

Volume compatto in classe A

Attraverso un intervento di sostituzione edilizia è stato realizzato un edificio di 10 alloggi dalla struttura portante in cemento armato. Per i tamponamenti esterni sono stati utilizzati blocchi di calcestruzzo autoclavato Ytong affiancati da pannelli di lana minerale Knauf. Il solaio di copertura, di tipo piano, è coibentato con pannelli Stiferite. In facciata pannelli di rivestimento alucobond e Brise-soleil scorrevoli in alluminio.
Archea Associati | Merate, Lecco

Pavimentazioni e superfici verticali in laterizio per spazio e attrezzature pubbliche

La sistemazione di un’area collocata tra la città consolidata di Merano e il suo tessuto di nuova espansione ha richiesto ad Archea Associati un linguaggio rispettoso del luogo e conciliante con la tradizione. La soluzione è un impianto sincero ed efficace che accoglie un parcheggio interrato per 130 posti auto, spazi per associazioni culturali, bar, teatro all’aperto e area a verde attrezzato.
Edilizia sanitaria | Cittadella, Padova

Calcestruzzo, acciaio e vetro per la nuova piastra servizi della struttura...

L’edificio ha un’impronta rettangolare e si collega alla hall d’ingresso di recente realizzazione e al blocco ospedaliero esistente. Caratterizzato da ampie vetrate e da superfici opache, rivestite con pannelli in fibrocemento, in sommità presenta un’elipiazzola per le emergenze. Le tramezzature interne sono realizzate con pareti a secco con doppie lastre in gesso rivestito su entrambi i lati e riempimento con pannelli fono-isolanti in lana di roccia.
Archea Associati | San Casciano Val di Pesa, Firenze

Materiali e tradizioni costruttive locali per Cantina Antinori

All’interno di uno dei paesaggi naturali più belli d’Italia, dietro due «tagli» eseguiti in differenti quote altimetriche della collina, si cela la nuova sede della cantina vinicola Antinori, un esteso e complesso organismo architettonico. Il volume realizzato è un valido esempio di architettura contemporanea, allo stesso tempo antica e moderna, protesa verso il futuro, ma anche attenta alle proprie origini.
Edilizia Residenziale | Demolizione - ricostruzione

Tradizione montana e high tech per Villa Marina

L’edificio in fase di realizzazione è ubicato a Chies d’Alpago, sul versante sud delle Dolomiti. Il progetto è stato curato dallo studio bfA+ architettura, design, ingegneria. L’utilizzo del legno, del ferro e della pietra regalano al manufatto l’aspetto tipico di un edificio rurale montano caratterizzato da moderne soluzioni tecnologiche e design d’interni.
Complesso commerciale | Nordhaus

Rivestire la facciata con pannelli in Hpl

Il nuovo centro acquisti di Mezzolombardo è stato rivestito da Nordhaus adoperando in facciata l’innovativa soluzione dei pannelli autoportanti in Hpl con fissaggio tramite clip a scomparsa. I pannelli laminati vengono formati dalla sovrapposizione di più strati di carta kraft impregnati con resine e pressati applicando un’elevata pressione ad alta temperatura. I pannelli dalle dimensioni e colori personalizzabili sono facilmente sostituibili nel tempo.