Ricettiva

Edilizia ricettiva | Ayas, Aosta

Cantiere ad alta quota per la trasformazione in centro benessere

L’intervento di demolizione-ricostruzione e ampliamento, su progetto dell’arch. Fabrizio Bianchetti, con Architettura Tre, ha consegnato alla Val d’Ayas un nuovo e articolato spazio benessere e un auditorium polivalente affacciati sul Monte Rosa, realizzando una delle più importanti strutture wellness del nord Italia. Tra i suoi punti di forza l’impiego di materiali a basso impatto visivo e armonicamente “accordati” con i colori della natura: vetro, legno, pietra e ceramiche.
Produzione | Nabilah

Tensostruttura leggera e resistente in riva al mare

Una tensostruttura leggera ma resistente, realizzata in acciaio, legno e pvc, per ospitare matrimoni in riva al mare. Shell è il progetto di Eugenio Tibaldi che trae la propria ispirazione dal design di fine anni Cinquanta.
Pichler Projects |  Campus Milano Internazionale

Struttura in acciaio per lo Student Housing Bicocca

Pichler Projects, su commissione di Investire Sgr, ha realizzato a Milano, nel quartiere Bicocca, un nuovo studentato con 460 posti letto, spazi comuni, aree aggregative, fitness, mense e cucine. L’edificio s'inserisce in un'area oggetto di un'ampia riqualificazione urbana e si caratterizza per l'alternanza tra facciate vetrate tamponate con vetri di 4 colorazioni e rivestimenti metallici di colore bianco. Un rigore geometrico che dialoga con gli edifici circostanti.
Edilizia ricettiva | Noa Network of Architecture

Legno e vetro per la Südtirol Home

La Südtirol Home è l’edificio temporaneo, realizzato da Noa a Anterselva (Bz), destinato a ospitare gli eventi collegati alla cinquantunesima edizione del Campionato Mondiale di Biathlon. Una struttura versatile a doppia altezza in legno e vetro che racchiude al proprio interno l’essenza della cultura altoatesina.
Ricostruzione | Lallio, Bergamo

Ricostruire la qualità dei luoghi

Marco Acerbis ha progettato il nuovo showroom di Pentole Agnelli e l'annesso Ristorante Bolle dello chef Filippo Cammarata. Un intervento che ha riqualificato la zona industriale degli anni ’60 e creato luoghi di qualità. L’apparente continuità volumetrica cela i due corpi separati dello spazio dello showroom e del ristorante. Il primo ha una struttura in calcestruzzo prefabbricato, il secondo è realizzato in calcestruzzo armato gettato in opera post compresso.
Edilizia Ricettiva | Mine & Yours Members Club

Stile metropolitano per il nuovo Mine & Yours Members Club di...

Nato dalla collaborazione tra il rinomato interior designer Eric Kuster e il Mine & Yours Group, il nuovo Members Club di Lecce, sorge all’interno di un palazzo storico nel quale si fondono lo stile classico e lo stile metropolitano di Kuster.
Edilizia ricettiva | Residence Nives

Certificazione CasaClima A per il Residence Nimes di Bressanone

Lo Studio Solarraum ha seguito il progetto per il Residence Nives di Bressanone, realizzato in soli sei mesi. Un edificio che, grazie a una progettazione volta alla sostenibilità e all’efficienza energetica, ha ottenuto la certificazione CasaClima A.
Edilizia ricettiva | Hotel Il Sereno

Costruzione a basso impatto ambientale per un turismo sempre più consapevole

Le scelte sull’involucro edilizio si sono concretizzate in un resort dall’aspetto innovativo che si affaccia sul lago con un’interessante facciata in pietra, legno e vetro, interrotta da un giardino verticale. Elementi significativi, perché inseriti all’interno della scelta globale di sostenibilità, pianificata dal protocollo ClimaHotel, che vede nella valutazione del peso ambientale dei materiali un elemento fondamentale.
Edilizia ricettiva | Hotel Seehof, Sciaves

Hotel alpino fuso nel paesaggio

L’Hotel Seehof è situato in mezzo alle montagne a Naz Sciaves. Nel 2017 è stato oggetto di ristrutturazione, con lavori di demolizione e nuova costruzione: oggi l’edificio principale ricorda una residenza signorile immersa nel verde, mentre il centro benessere con la piscina e le diverse saune si collega volumetricamente con il paesaggio retrostante e si apre, con i suoi tetti inclinati a una falda e relativi pergolati, tramite grandi finestre che si affacciano sul panorama e sul lago.
Edilizia per il culto | Roma

Inaugurato il primo tempio mormone in Italia

Il primo tempio mormone italiano è stato costruito a Roma dall’impresa italiana Cg Edilcoop che lo ha realizzato con materiali di altissimo livello. Il cantiere ha interessato oltre cento aziende e 300 operai al giorno. Il complesso prevede oltre al tempio anche un centro polifunzionale, una piazza in marmo e travertino, aree verdi.