Home Tags Hi-Macs

Tag: Hi-Macs

Produzione | Hi-Macs

Rivestimento in lastre di pietra acrilica bianca

Per la ristrutturazione dell’Hotel Kaktus Playa di Barcellona lo studio di architettura Byko ha scelto la pietra acrilica Hi-Macs nei toni chiari e neutri per tutti gli arredi e per il soffitto, realizzando un rivestimento a parete retroilluminato che ricorda i paesaggi mediterranei. Hi-Macs è facilmente lavorabile, è igienico e resistente al tempo.
Produzione | Hi-Macs

Solid surface: l’estetica del marmo, la lavorabilità del legno

Hi-Macs è il composto acrilico concepito e prodotto da LG Hausys che rappresenta la nuova generazione del solid surface. La nuova collezione Marmo di Hi-Macs, declinata in nove nuovi colori, è consigliata per cucine, arredi o superfici, per interni o esterni, e replica alla perfezione le trame della pietra naturale. Le proprietà della pietra acrilica eliminano i segni di giunzione: il risultato sembra ricavato da un unico grande blocco di marmo.
Hi-Macs | Superfici in pietra acrilica

Superfici solide con giunture invisibili

Il risultato è una nuova dimensione geometrica: solid surface Hi-Macs lavorato per eliminare i segni di giunzione dà l’impressione che la struttura sia stata realizzata in un unico getto. Le giunture della pannellatura, che rimangono indispensabili, sono state inserite in angoli ottici che le hanno rese praticamente invisibili.
Esterni | Pietra acrilica

Lo scultoreo tetto in Hi-Macs per la sede di Hanse Merkur...

Gli architetti Wasfy Taha e Fionn Mögel dello studio Querkopf-Architekten hanno progettato una nuova veste per la sede di Hanse Merkur ad Amburgo. Il tetto in Hi-Macs lungo sei metri si avvolge attorno al padiglione come un filo, in un movimento asimmetrico.
Area espositiva | Materiali

Pietra acrilica per un effetto ottico tridimensionale

Le onde in Hi-Macs sono un esempio di come questo materiale si presti a dare vita a progetti senza limiti creativi. In contrasto con il pavimento fluido, i complementi d’arredo, in Hi-Macs, sono angolari e geometrici.
Rimini | Galleria d'arte-spa

Augeo Art Space

Il progetto, curato dall'architetto Yasmine Mahmoudieh, che ha progettato entrambe le aree, unisce una galleria d'arte e un centro benessere. Fondamentale per la realizzazione l'utilizzo di Hi-Macs, pietra acrilica naturale composta da resina acrilica, minerali naturali e pigmenti, che insieme creano una superficie liscia, non porosa e priva di giunzioni visibili.
Interni | Rivestimenti

Pietra acrilica traslucida Hi-Macs termoformabile per superfici curve

La scelta della pietra acrilica di nuova generazione Hi-Macs per questa realizzazione risponde alla volontà di ricorrere a materiali ultramoderni in grado di dare un aspetto esclusivo allo spazio.