Home Ristrutturazioni

Ristrutturazioni

Monfalcone (Go) | Cantieri navali Fincantieri

Deep Injections di Uretek per il ripristino di sottofondo e cordolo...

Una fascia di pavimentazione industriale in calcestruzzo armato nell’area di assemblaggio e montaggio delle navi nei cantieri navali di Monfalcone è stata interessata da cedimenti. Utilizzate iniezioni di resina Geoplus a rapida espansione ed alta pressione di rigonfiamento nei punti critici corrispondenti alle aree di passaggio delle ruote dei cavalieri così che è stato consolidato con precisione tutto il volume di terreno cosiddetto significativo.
Edilizia Storica | Chiesa Longobarda di San Martino, Vicenza

Consolidamento e restauro conservativo dei materiali della chiesa di S. Martino...

All’insegna di interventi secondo tradizione e attraverso una moderna concezione del restauro, i progettisti hanno permesso di ottenere un ottimo risultato per le finalità conservative del manufatto, anche attraverso un’attenta azione di consolidamento della struttura muraria della chiesa dell’VIII secolo ubicata sul territorio di Vicenza. L’opera diretta dagli architetti Blandini e Zorzetto ha avuto la menzione d’onore alla sesta edizione del Premio Internazionale Domus Restauro e Conservazione ideato da Fassa Bortolo e dall’Università di Ferrara.
Edilizia socio - sanitaria | Immobili storici

Conservazione, riuso e innovazione del complesso Pio Loco Delle Penitenti a...

Il progetto ha valorizzato tutte le relazioni che era possibile istituire tra gli spazi esistenti, passaggi verso i giardini e le corti, e le ha integrate attraverso tre nuovi corpi di fabbrica che oltre a contenere scale e ascensori, collegano i tre edifici che compongono il complesso del Pio Loco delle Penitenti, migliorando le relazioni interne. L’intervento curato dall’arch. Maura Manzelle si è aggiudicato la medaglia d’argento ex-aequo della sesta edizione del Premio Internazionale Domus Restauro e Conservazione ideato da Fassa Bortolo e dall’università di Ferrara.
Beni Culturali | | Fontana «Venezia Sposa il mare», Roma

Il restauro della fontana nella «corte grande» di Palazzo Venezia

A luglio terminerà il restauro della fontana «Venezia sposa il mare» ubicata nel cortile di Palazzo Venezia a Roma. I lavori sono a cura dell’impresa romana Fantoni Restauri. Il Polo Museale del Lazio ha stipulato il contratto per il restauro con la società di comunicazione veneziana Fondaco che si occupa di valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale. Lo sponsor è stato individuato in Rigoni di Asiago, gruppo italiano che ha rivolto la propria produzione alla sostenibilità con una particolare attenzione al biologico e al rispetto dell’ambiente, ma anche particolarmente attivo in ambito sociale e culturale.
Agenzia del Demanio | Programma di Valorizzazione

Il recupero del Borgo di Bussana Vecchia

Il Demanio ha provveduto alla fine dello scorso anno al trasferimento della proprietà di Bussana Vecchia al Comune di Sanremo, grazie al federalismo demaniale. Sarà così attuabile il Programma di Valorizzazione e recupero del borgo occupato per anni abusivamente, che prevede le opere di urbanizzazione primaria e la messa in sicurezza oltre alla realizzazione di una scuola di restauro.
Produzione | Mapei

Recupero post-sima del Santuario dell’Ambro con malte speciali Mapei

Mapei è partner tecnico nell’intervento di restauro del santuario dell’Ambro, il più antico luogo di culto mariano delle Marche. L’intervento di consolidamento strutturale e miglioramento antisismico è promosso da Carifermo che ha richiesto Mapei come fornitore di soluzioni e servizi per un recupero in tempi brevi.
Guida Pratica | Conservazione

Restauro dei metalli della Cappella dei Suffragi del Pantheon di Staglieno

La Cappella dei Suffragi del Pantheon del civico cimitero di Staglieno a Genova è stata oggetto di un intervento di restauro, in particolare tutti i manufatti metallici presenti nella chiesa: il portone principale, i portoncini laterali, le lampade, i lampioni e tutte le ringhiere.
Agenzia del Demanio - Ninetynine Urban Value | Rigenerazione urbana

Palazzo Fondi restituito alla città di Napoli

Agenzia del Demanio e Ninetynine Urban Value hanno restituito a Napoli uno spazio urbano da tanti anni in disuso: si tratta del primo caso di «Rigenerazione urbana temporanea» per la città di Napoli. In attesa della sua conversione definitiva prevista per maggio 2019, Palazzo Fondi è diventato un luogo polifunzionale per arte, cultura, sperimentazione, eventi e studio.
Guida Pratica | Affresco-Conservazione

Palazzo de Franchi a Genova: riportata in luce la superficie decorata...

Oggetto dell’intervento di restauro descritto nella scheda è l’attuale facciata principale del Palazzo de Franchi in piazza Postavecchia a Genova. Sono stati effettuati interventi sull’intonaco cinquecentesco, in corrispondenza di estese mancanze di intonaco, nell’area del sottocornicione e sul cornicione.
Applicazione | Uretek

Consolidamento preventivo di un edificio industriale

Per provvedere all’adeguamento normativo della struttura industriale è stato necessario effettuare opere di consolidamento del terreno di fondazione delle piastre, intervento che ha migliorato le caratteristiche meccaniche e idrauliche del terreno sottostante le piastre di appoggio sulle quali insistevano le autoclavi di un’azienda vinicola. Per la stabilizzazione dei terreni è stata utilizzata la resina Uretek Geoplus.